“Aspettando che accada l’irrimediabile”

20150808_11648711

E’ di questi giorni l’ennesimo episodio di persone attaccate da cinghiali, questa volta a Cefalù due anziani uno dei quali è deceduto per le gravi ferite riportate dopo l’aggressione. A Cassino già c’era stato un morto per un incidente nel marzo 2014. Ormai la montagna di Monteccassino, ed in particolare la zona abitata tra via Pinchera e via Crocifisso, è territorio infestato da cinghiali, gli stessi scorrazzano indisturbati anche in pieno giorno, alcuni cittadini li hanno visti alle sorgenti del Gari, dietro la Chiesa Madre praticamente in pieno centro. Via Pinchera così come via Crocifisso sono spesso percorse da persone che fanno passeggiate; molte sono state le segnalazioni agli organi competenti, ma fino ad oggi nulla si è fatto per porre rimedio al grave problema; per questo vorremmo sensibilizzare ancora una volta la nostra amministrazione affinché solleciti questi ultimi a intervenire prima che accada l’irrimediabile.

Lascia una risposta